Latest on the Blog





Tornata da un weekend nella Capitale, eccomi qui a rilassarmi sul mio letto mentre vi scrivo un nuovo post in cui vi propongo due nuovi outfit.
Share it:


Nel 2016 nasce Neubau Eyewear, il brand austriaco che rende omaggio alla creatività e allo spirito della generazione dei Millennials.
Le più elevate esigenze in termini di qualità incontrano la tecnologia e il design in ogni singolo prodotto.
Ad oggi, Neubau Eyewear conta 24 montature da vista e 8 modelli da sole realizzati in polimero leggero combinato con acciaio inossidabile 100% ipoallergenico, una miscela all'avanguardia in termini di tenuta e di comfort.
Share it:


Ed ecco la tanto attesa seconda parte dell'articolo sul mio viaggio a Santorini.
Share it:


Una location agreste scelta con cura per esprimere al meglio due outfit sbarazzini e ancora estivi nonostante il caldo ci stia piano piano abbandonando.
Mi sono divertita molto a scattare queste foto tra una cascina abbandonata ed un vecchio pozzo d'acqua.
Share it:


Chi mi segue su instagram saprà che quest'estate, io e il mio fidanzato, abbiamo scelto Santorini come meta per le nostre vacanze.
Se devo essere sincera, fino all'ultimo momento sono stata indecisa: Mykonos o Santorini? Divertimento o relax? Tramonti da sogno e rocce a picco sul mare o sabbia bianca e acqua cristallina?
Alla fine ha vinto lei, l'isola dell'amore.
Share it:


Martedì 22 agosto...
Anche se d'estate perdo completamente la cognizione del tempo, oggi il calendario mi ricorda che è cominciata una nuova settimana, la penultima di agosto... di già?!
Per fortuna, però, abitando in una località di mare, posso continuare ad andare in spiaggia almeno fino a metà settembre! :D
Share it:


Anche se i tempi della scuola per me sono passati da un po' di anni, ricordo ancora benissimo quando a fine agosto partiva il countdown dei giorni che - purtroppo! - mancavano all'inizio del nuovo anno scolastico. Un lato positivo, però, c'era: un nuovo anno voleva dire nuovi acquisti!! Nuovi zaini, nuovi astucci, cancelleria ma, soprattutto, il Diario!

La scelta del diario era un vero e proprio rito che richiedeva un'attenta analisi del panorama "agendesco"; doveva accompagnarci durante tutto l'anno scolastico; doveva poter contenere tutti i nostri pensieri, le nostre chiacchierate top secret con l'amica di banco o il ragazzetto che ci piaceva, disegni, scritte varie, l'impiccato e il tris, e per ultimo, forse, i compiti! :D

Le agende più gettonate andavano via come il pane!
E tra queste c'era sicuramente la Comix.
Share it: